Fagioli secondi Amarantini della stoppia

È un legume ricco di proteine di buona qualità, di grassi di tipo insaturo e di amidi, nonché fonte di fibre grezze e sali minerali. Presenta una polpa compatta e soda, per questo motivo è adatto a cotture che richiedono tempi lunghi. Ottimo se abbinato a pietanze a base di carne, in alternativa è ideale per realizzare minestre calde, contorni, sfiziose insalate e piatti gourmet. È consigliabile gustarlo con la sola aggiunta di sale ed Olio Extra Vergine di Oliva. Ammollo 8-10 ore/ Cottura 60-90 minuti [ pentola a pressione 20’ dall’inizio del fischio]

4,0840,00

Paga in tutta sicurezza con Bonifico Bancario o con Carta di Credito via PayPal, anche se non hai un account PayPal.

cc1
TRANSAZIONI
SiCURE
spedizioni
veloci
assistenza
garantita
prodotti
naturali
TRANSAZIONI
SiCURE
assistenza
garantita
spedizioni
veloci
prodotti
naturali
TRANSAZIONI
SiCURE
spedizioni
veloci
assistenza
garantita
prodotti
naturali

Descrizione


 

La coltivazione del Fagiolo secondo Amarantino della Stoppia ha origini molto antiche. Si era soliti, nel passato, seminarlo dopo aver trebbiato il grano per avere un secondo raccolto. Proprio per questo viene chiamato ulteriormente “fagiolo della stoppia” [/stóp·pia/ Residui di una coltura erbacea rimasti dopo il taglio o la mietitura.]. Infine, il nome “amarantino” deriva del tipico colore bruno-amaranto che lo caratterizza. Tutti i nostri legumi sono coltivati in campo aperto da agricoltori locali, alcuni dei quali piantano ancora oggi le varietà antiche. Dopo la raccolta i legumi sono sterilizzati a -25°C e conservati senza l’impiego di sostanze chimiche. Prima del confezionamento vengono selezionati a mano. 

 

SCHEDA PRODOTTO

Informazioni aggiuntive

peso

, , ,

Allergeni

confezione

modalita-di-conservazione

tipologia-confezionamento

porzione

shelf-life-prodotto

,

prodotti correlati

25% di SCONTO su tutto il sito

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop