Ricette

Crema di Lenticchie della Tuscia

Iniziamo con alcuni consigli per cuocere le lenticchie della Tuscia: senza bisogno di lasciarle in ammollo per lungo tempo, potrete risciacquarle ripetutamente sotto l’acqua corrente per poi versarle direttamente in una pentola, coprirle con l’acqua fredda, aggiungere eventuali aromi a vostro piacere e portare in cottura a fuoco basso costante (per non farle rompere/sfaldare).

Abbiate cura di salare i legumi solo al termine della cottura, un’attenzione altrettanto importante della cottura delicata, in questo caso per non rendere la buccia troppo spessa al palato. Lasciate raffreddare le lenticchie fuori dal fuoco mantenendole immerse nella loro acqua di cottura.

INGREDIENTI:

Ingredienti per 4 persone:

  • Per la crema di lenticchie
  • Lenticchie della Tuscia cotte, 200 g
  • Cacao amaro in polvere, 1 cucchiaino
  • Timo fresco, q.b.
  • Olio extravergine d’oliva, q.b.
  • Sale, q.b.
  • Per i fagottini di broccoletti e salsiccia
  • Farina integrale, 250 g
  • Acqua, 100-125 g
  • Olio extravergine d’oliva, 60 ml
  • Sale, 2 g
  • Broccoli ripassati in padella, 150 g
  • Salsiccia sgranata precotta, 200 g
PREPARAZIONE:

In seguito, preparate la crema di lenticchie: scolate le lenticchie prelevandole dall’acqua aiutandovi con una schiumarola e trasferendole in una caraffa o un altro contenitore cilindrico per frullarle agevolmente ad immersione, aggiungendovi poca acqua di cottura, il cacao amaro in polvere e solo un tocco di timo fresco. Potrete frullare fino ad ottenere una crema di lenticchie più rustica o più fine al palato, a seconda dei vostri gusti, arrivando fino alla possibilità di passarla al setaccio.

Utilizzate la salsa nel modo che più preferite: io vi suggerisco di utilizzarla per accompagnare dei fagottini croccanti farciti con broccoletti ripassati e salsiccia.

Ottenete l’impasto lavorando la farina integrale con l’acqua, in ultimo aggiungete il sale, lavorando nuovamente, e poi l’olio, impastando fino al suo completo assorbimento.

Lasciate riposare l’impasto rivestito in pellicola per alimenti per almeno 30 minuti in frigorifero. In seguito, stendetelo in una sfoglia allo spessore di 3-4 mm e tagliate l’impasto in rettangoli, che farcirete con i broccoli ripassati in padella e la salsiccia sgranata precotta (entrambi ben freddi).

Infornate a 220°C per circa 15-20 minuti e servite i fagottini caldi e croccanti su un letto di crema alle lenticchie della Tuscia, cacao e timo.

 

25% di SCONTO su tutto il sito

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop