Lenticchie di Onano I.G.P.

Legumi Perle della TusciaPERLE DELLA TUSCIA

La Lenticchia di Onano viene chiamata anche la ‘Lenticchia dei Papi’ in virtù del largo consumo che già dal 1600 se ne faceva alla corte papale che risiedeva nel Palazzo dei Papi a Viterbo, ma anche in onore di Eugenio Pacelli, nato ad Onano e futuro Papa Pio XII. Solo le lenticchie coltivate sui terreni del Comune possono essere chiamate Lenticchie di Onano e sono caratterizzate da una dimensione molto piccola e una buccia fine, facilmente digeribile.

Sono ricche di proprietà nutritive ed energetiche come vitamine del gruppo B, sali minerali. Inoltre, contengono pochi grassi e molte fibre e sono una notevole fonte di ferro e fosforo. 

Confezionamento

La Lenticchia di Onano I.G.P. viene proposta in un formato ‘premium’ da g.250 per esaltarne le proprietà e confezionata con l’impiego di atmosfera protettiva per garantire una migliore shelf life del prodotto. Su richiesta sono disponibili anche formati intermedi. Tutti i nostri prodotti, prima del confezionamento vengono selezionati a mano: questo antico gesto richiede molto tempo, ma assicura l’assenza di impurità nel prodotto finale.

Utilizzo in cucina

Le Lenticchie di Onano sono ottime se abbinate a pietanze a base di pesce, in alternativa possono essere impiegate per realizzare minestre calde, contorni, sfiziose insalate e piatti gourmet. È consigliabile gustarle con la sola aggiunta di sale ed Olio Extra Vergine di Oliva.

Si consiglia di cuocere i legumi in acqua fredda non salata solo dopo averli sciacquati.

Se desideri cucinare i nostri prodotti in modo sfizioso, innovativo e originale, visita la sezione del sito dedicata alle ricette.

Shop Online
ammollo
NO
tempo di ammollo
Non disponibile
tempo di cottura
15 minuti
Cottura a pressione
8 minuti dopo il fischio, 10 minuti dopo il fischio

25% di SCONTO su tutto il sito

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop