Ricette

Crocchette con patate viola Lady Viola Vitelotte e mirtilli

Iniziamo con alcuni consigli per la cottura delle patate Lady Viola Vitelotte: dopo averle accuratamente lavate, sistematele in un unico strato all’interno di una casseruola, copritele con acqua fredda e salatele con abbondante sale grosso. Ricetta ideata da: Chef Fabio Campoli 

INGREDIENTI:

Ingredienti per 4 persone:

  • Purea di patate viola Lady Viola Vitelotte, 500g
  • Mirtilli freschi, 125 g
  • Farina 00, q.b.
  • Sale, pepe e noce moscata, q.b.
  • Per completare:
  • Farina, q.b.
  • Uova, q.b.
  • Pane grattugiato, q.b.
  • Olio per friggere, q.b.
  • Per servire:
  • Gorgonzola dolce, 50 g
  • Formaggio grattugiato, 25 g
  • Panna fresca, 80 ml
PREPARAZIONE:

Portate in cottura e lasciate cuocere le patate a fiamma non eccessivamente alta, e una volta pronte (infilzate sempre una stessa patata con uno stuzzicadenti per testarne la morbidezza) scolatele e pressatele ancora calde con uno schiacciapatate. Utilizzando questo strumento potrete schiacciare le patate integre con tutta la buccia, per favorire il passaggio del colorante naturale viola dalla buccia alla polpa: le bucce non passeranno dai fori dello schiacciapatate, e potrete rimuoverle facilmente di volta in volta che aprirete lo schiacciapatate per inserire le successive patate da schiacciare.

Condite la purea di patate Lady Viola Vitelotte con un po’ di pepe e noce moscata e solo una spolverata di farina. Lavoratela a mano per il tempo minimo necessario ad ottenere un composto plastico. Utilizzatelo per ottenere delle piccole crocchette rotonde, posizionando all’interno di ciascuna due mirtilli freschi. Infine, passate le crocchette di patate lady viola e mirtilli in farina, uova e pangrattato per impanarle classicamente. Lasciatele riposare e raffreddare in frigorifero, e al momento di servire friggetele in immersione.

Quando saranno dorate, scolatele su carta assorbente e servitele ben calde, semplici o accompagnate da una salsa ai formaggio che potrete ottenere facilmente portando a bollore la panna, spostandola dal fuoco e aggiungendo i formaggi, per poi frullare il tutto ad immersione e lasciar raffreddare.

No results found.

25% di SCONTO su tutto il sito

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop