Ricette

Come spellare le Nocciole in guscio

Come spellare le nocciole in poche mosse: un metodo velocissimo per spellare le nocciole, dopo averle sgusciate, senza prima tostarle. Le nocciole nascono dall’albero del nocciolo e sono tra la frutta secca più versatile che può essere usata in cucina per tantissime preparazioni dolci e salatecrostate, torte, creme pasticcere, creme spalmabili, pesto di ogni tipo per pasta e lasagne, scaloppine, arrosti.

Ricetta realizzata da Blog Giallo Zafferano. 

INGREDIENTI:
  • Nocciola q.b.
  • Acqua q.b.

 

PREPARAZIONE:

Sgusciate le nocciole con uno schiaccianoci, una ad una, avendo cura di non rompere le nocciole internamente.

Nel frattempo che sgusciate le nocciole fate bollire un tegame con acqua. Appena raggiunto il bollore immergete le nocciole per 3 minuti.

Preparate una ciotola con acqua fredda. Trascorsi i 3 minuti scolate le nocciole e immergetele velocemente nell’acqua fredda (se necessario potete anche aggiungere del ghiaccio).

Una ad una eliminate la pellicina facendo una leggera pressione sulla nocciola: la pellicina viene via in un attimo. Se incontrate difficoltà, lasciatele ancora in ammollo in acqua fredda.

Dopo averle spellate potete procedere alla tostatura in forno. Distribuitele su carta forno su una leccarda, senza sovrapporle. Infornatele in forno preriscaldato a 200° in modalità statica, per 5 minuti massimo avendo cura di scuoterle ogni 1-2 minuti per evitare che si brucino.

Le nocciole sgusciate e tostate sono pronte per essere usate in tantissime ricette con nocciole!

Dopo averle tostate potete ridurle in farina, in granella o conservarle intere. Dopo averle fatte raffreddare, conservatele in un contenitore a chiusura ermetica o un sacchetto per alimenti.

No results found.

No results found.

25% di SCONTO su tutto il sito

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop