Eventi, curiosità. notizie, informazioni
Resta aggiornato sulle nostre novità

Come cuocere i legumi secchi

I legumi secchi, essendo disidratati, non sempre risultano completamente privi di scarti di lavorazione (frammenti di baccello, picciolo ecc), impurità (polvere, frammenti di sasso ecc.) o difetti (atrofici, inscuriti ecc.). Dunque, la prima fase antecedente la cottura è costituita dall’analisi visiva dei singoli semi, e dalla separazione delle eventuali impurità. La seconda fase è il lavaggio sotto acqua corrente del prodotto, questo è utile ad eliminare la polvere.

La terza fase consiste nella riacquisizione dei liquidi al singolo legume secco, questo perchè l’acqua all’interno del seme è determinante alla buona riuscita della preparazione del prodotto, in quanto l’amido e le fibre solubili contenuti all’interno, se non reidratati e sottoposti al calore del trattamento termico, reagiscono indurendosi e rendendo sgradevole l’alimento. E’ dunque fondamentale ammollare i legumi per un tempo necessario indicato sulla confezione.

Alcune tipologie di legumi secchi aventi buccia particolarmente permeabile, possano venire cotti senza essere ammollati, esempio: lenticchie, piselli, fagiolo del purgatorio, legumi decorticati ecc. 

Durante l’ammollo del prodotto è consigliato cambiare l’acqua almeno 2/3 volte a seconda del tempo necessario per eseguire correttamente la reidratazione del prodotto, come riportato in etichetta apposta sulla confezione. La quantità di acqua per ammollare il prodotto deve essere circa 3 volte il peso del legume secco (nel recipiente il liquido deve coprire i semi di almeno 3 cm).

La quarta fase consiste nella cottura del legume.

  • La cottura in acqua fredda consiste nel mettere i legumi dentro la pentola contenente l’acqua ancora fredda, facendole poi raggiungere la temperatura gradualmente.
  • La cottura in acqua calda (tipo quella della pasta o del riso) prevede l’immersione dell’alimento nel liquido già portato ad ebollizione. Per cuocere correttamente i legumi è necessario trasmettergli il calore nel modo più delicato possibile e gradualmente.

Importante:
Utilizzare un coperchio, magari di vetro, per non dover aggiungere continuamente il liquido evaporato dalla casseruola e mescolare quando necessario

Condivi questo articolo

Facebook
Twitter
LinkedIn

ultime news

Nasce il consorzio “Terre del tufo”: tutela per le produzioni di cereali, legumi e olio
Nasce il consorzio “Terre del tufo”: tutela per le produzioni di cereali, legumi e olio
SORANO – Si è costituito ufficialmente davanti al notaio, l’avvocatessa Maltese,...
SlowFood Italia - Maxxi Roma 2024
SlowFood Italia - Maxxi Roma 2024
Perle della Tuscia presente all’𝗔𝗡𝗧𝗘𝗣𝗥𝗜𝗠𝗔 𝗧𝗘𝗥𝗥𝗔 𝗠𝗔𝗗𝗥𝗘 & 𝗙𝗘𝗦𝗧𝗔 𝗗𝗘𝗟 𝗕𝗜𝗢 Slow...
CIBUS PARMA 2024 – PERLE DELLA TUSCIA
CIBUS PARMA 2024 – PERLE DELLA TUSCIA
Il Lazio a Cibus è partito alla grande! Lo stand, inaugurato dall’assessore...
Più di 60 artigiani a Viterbo per “Assaggi”: eccone 10 che ci sono piaciuti
Più di 60 artigiani a Viterbo per “Assaggi”: eccone 10 che ci sono piaciuti
Articolo redatto dal magazine Food and Wine: tra i più illustri del settore agroalimentare. Tante...
Visita la nostra Azienda - Alla scoperta del Fagiolo del Purgatorio di Gradoli!
Visita la nostra Azienda - Alla scoperta del Fagiolo del Purgatorio di Gradoli!
Visita guidata al reparto produzione e degustazione prodotti locali con racconto...
PittiTASTE 2024 - Perle della Tuscia
PittiTASTE 2024 - Perle della Tuscia
Si conclude il Pitti TASTE 2024, è stata un’edizione intensa, dove sono nate...
Progetto BLOCKCHAIN 2024
Progetto BLOCKCHAIN 2024
Perle della Tuscia annuncia un’iniziativa pionieristica che fonde le tradizioni gastronomiche...
TASTE 03 al 05 Febbraio 2024
TASTE 03 al 05 Febbraio 2024
Dal 03 al 05 Febbraio si terrà a Firenze, presso la Fortezza da Basso, l’evento dedicato...
Visita in Azienda - Produzione
Visita in Azienda - Produzione
Eccoci organizzare un’altra emozionante esperienza da condividere in compagnia di...
I legumi: preziosi alleati della salute!
I legumi: preziosi alleati della salute!
I legumi più importanti per l’alimentazione umana sono: le fave, i fagioli,...

25% di SCONTO su tutto il sito

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop